Ricette sane e golose, dedicate a tutti i palati

Irish stout stew non è altro che il nome irlandese di uno stufato di manzo cotto nella birra. La birra gli conferisce un sapore unico e inconfondibile. Il piatto è tipico irlandese e molto amato in tutto il mondo.

Ingredienti (3 persone)

  • 500 g di manzo, spalla preferibilmente
  • 100 g di pancetta non affumicata e tagliata a strisce
  • 2 cipolle
  • 2 cucchiai interi di farina
  • 1 lattina di Guinness
  • timo fresco
  • prezzemolo fresco tritato
  • 1 foglia di alloro
  • sale pepe nero macinato al momento
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio
  • 50 g di burro

Rosolate la cipolla tagliata sottile con l’olio e mettete da parte il soffritto ottenuto, quando la cipolla diventa morbida.

Consiglio: Se la cipolla dovesse avere un profumo troppo aggressivo, fatela stemperare nel latte per circa mezz’ora.

Scaldate il burro e 1 cucchiaio di olio, aggiungete poi la carne tagliata a cubetti (passateli prima in un po’ di farina) e fate rosolare insieme alla pancetta. Quando la carne sarà ben rosolata mettetela insieme alle cipolle e copritela per non farla raffreddare. Nella casseruola ponete tutta la farina e stemperatela a fuoco basso con un po’ d’acqua, fino a quando non eliminerete tutti i grumi.

N.B. Per dare ancora più gusto, potete usare il brodo invece dell’acqua.

L’acqua, restringendosi, forma una salsa densa. Quando inizia a sobbollire, alzate il fuoco e aggiungete la carne con le cipolle. Unite la birra, le spezie e lo zucchero. Nel momento in cui anche la birra inizia a bollire, riabbassate e coprite, cuocendo per circa 35/40 minuti. Il risultato dovrà essere una carne ben cotta e una salsa densa e cremosa.

Spolverate una manciata di prezzemolo sulla pietanza. Per arricchire il piatto aggiungete patate e carote da servire insieme alla carne.