Ricette sane e golose, dedicate a tutti i palati

Oggi proponiamo una pasta fredda leggera e diversa dal solito. Indicata per un pasto veloce in ufficio o a casa.

Pasta fredda verdure e salsa ai ceci

Ingredienti:

  • 350 grammi di pasta (farfalle o penne)
  • 250 grammi di ceci
  • Basilico fresco q.b.
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 pizzico di pepe
  • 2 cucchiai di yogurt greco
  • Sale q.b. Sale di cervia
  • Olio EVO q.b. 
  • 300 grammi di funghi champignon
  • 1 peperone
  • 1 zucchina grande
  • Pomodorini q.b.

Pulite i funghi champignon, il peperone e la zucchina. Tagliate, poi, le verdure a dadini e versatele in una pentola fredda, aggiungete un filo di olio e sale. Portatele a cottura, mantenendo la fiamma bassa. Una volta cotte, lasciatele freddare. Sciacquate i ceci e poneteli in una ciotola capiente. Aggiungete lo yogurt greco, il basilico fresco e una macinata di pepe, proseguite unendo il curry e qualche cucchiaio di olio. Frullate tutto fino a che non avrete ottenuto una crema fluida e liscia.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Bloccate la cottura con un getto di acqua gelata e lasciate riposare qualche minuto. Versate in una ciotola e unite le verdure cotte in precedenza. Continuate, valorizzando la pasta con la salsa di ceci insieme ai pomodorini freschi lavati e tagliati a spicchi.

Mescolate il tutto e conservate in frigorifero per massimo 3 giorni. Potete arricchire ulteriormente con germogli di ravanello, germogli di soia, porro o altro basilico. Scatenate
la fantasia!