Con questo caldo, il corpo necessita di maggiore idratazione, ma non sempre è possibile bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Per ovviare al problema e alla spossatezza che ne deriva, proponiamo alcune ricette velocissime, che doneranno all’acqua un sapore e un profumo unici. Potrete prepararle anticipatamente e consumarle durante la giornata.

Acqua allo zenzero e limone

Tagliate alcuni pezzi di zenzero fresco e alcune fette di limone, ricoprite con acqua e lasciate a riposare in frigo per almeno 2 ore. Per consumare la bevanda freschissima aggiungete ghiaccio a volontà.

Acqua all’anguria

Versate in un barattolo di vetro o in una brocca 5 o 6 cubetti di anguria. La quantità di frutta da utilizzare dipende dalle dimensioni del contenitore e dall’intensità di sapore desiderata. Lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore. Per un effetto ancora più rinfrescante, unite anche qualche fogliolina di menta e del ghiaccio.

Acqua alle ciliegie

Inserite 7 o 8 ciliegie sul fondo di un bicchiere, lasciandole intere. Aggiungete, insieme all’acqua, alcune fettine di lime o di limone. Lasciate riposare in frigorifero per alcune ore. Se coprirete il bicchiere, il gusto sarà più deciso.

Acqua all’ananas

Versate in un barattolo capiente acqua quanto basta, aggiungete da 2 a 4 fette d’ananas in pezzetti e 2 rametti di menta. Chiudete il barattolo e lasciate riposare in frigorifero per circa 2 ore.

E voi? Avete idee rinfrescanti da proporci?